Come vedere iptv su Iphone?

Guardare IPTV su iPhone è molto semplice per quanto molti siano convinti del contrario, pensando erroneamente che bisogna scaricare per forza il Jailbreak. Ciò che vuol dire che anche il Jailbreak potete tranquillamente guardare IPTV direttamente dal vostro iPhone con la possibilità di guardare i principali canali televisivi in diretta streaming. A tal proposito intendiamo fornirvi una lista dei migliori programmi che permettono di guardare IPTV non solo sul vostro iPhone ma anche sull’iPad, insomma tramite tutti quei dispositivi che hanno iOS.

Come vedere iptv su Iphone

Quali sono i programmi che consento di guardare IPTV sull’iPhone?

Tra i programmi che abbiamo selezionato ne spiccano 3: uno a pagamento e due gratuiti

VLC (gratuito)

Grazie al player VLC, che si può scaricare gratuitamente sull’ App Store della Apple,  possiamo aprire tanti formati video in maniera sicura e rapida, ma soprattutto facilmente. Inoltre questo programma permette anche di  di leggere liste ”m3u” e file “m3u8” o “ts”, ampliando così il raggio d’azione delle sue funzionalità. Per questi suoi meriti è considerato il miglior programma per guardare IPTV su iPhone

IP Television (a pagamento)

Un altro programma che merita la vostra attenzione è IP Television, che a conti fatti si rivela un software decisamente economico, infatti è uno dei più convenienti dato che nella versione base costa solo 1€ . Esso consente di guardare IPTV in streaming quando e dove volete sul proprio iPhone in maniera facile e veloce. In pratica tutti possono usare questi programma indipendentemente dalla loro dimestichezza con questa tipologia di dispositivi. IP Television permette di guardare tutti i canali televisivi che volete, dalle emittenti internazionali  ai canali tematici fino a quelli on demand in diretta streaming. Per avviare la riproduzione dei canali televisivi con questo affidabile programma basta avere una connessione Internet. Scendendo nel dettaglio quello che ci ha maggiormente colpito di questo modello è la sua praticità d’uso dato che esso è in grado di offrire una grande varietà di funzioni.

L’app relativa è sempre aggiornata e consente di effettuare una serie di interessanti operazioni: dall’inserire un numero generoso di playlist al gestirle in maniera rapida e intuitiva, dall’aggiungere canali in 4 modi diversi all’utilizzare la guida elettronica dei programmi, dall’eliminare la pubblicità fino ad impostare il parental control. Inoltre con l’ IP Television abbiamo la possibilità di caricare tutte le playlist di canali, lasciando che l’app carichi in automatico tutti i canali, senza dimenticare che vi è anche l’opportunità di caricare le vostre playlist gratuite in formato m3u8. A queste funzionalità base se ne possono aggiungere altre pagando un piccolo sovrapprezzo: rimuovere la pubblicità (€ 1.99) usando l’applicazione senza l’advertising, attiva lo zapping (€ 0.99) con l’ausilio di un mini player che in pratica ti aiuta nel preview dei canali preferiti, impostare un’estensione di playlist con un sistema multiple playlist (€ 1.99), fino al copia e incolla dal web all’app nel modo più semplice (€ 0.99)

GSE SMART IPTV PRO (gratuito)

Il programma GSE Smart IPTV Pro si rivela la scelta ideale per coloro che stanno muovendo i primi passi con lo streaming e di conseguenza risulta particolarmente utile per chi non ha alcuna dimestichezza con questi programmi. In particolare questa applicazione supporta al 100% la lingua italiana ed è molto intuiva da utilizzare. A conti fatti si rivela molto completa pur essendo gratuita e di conseguenza non ha nulla da invidiare alle altre app a pagamento. Tra le sue funzionalità spicca la possibilità di leggere le liste M3U, il formato JSON e tanti altri formati. Infine come VLC anche questo programma non solo è in grado di leggere URL e liste, ma garantisce il funzionamento di un player integrato con lo scopo di riprodurre rapidamente i vari video e di conseguenza guardare la televisione in streaming da iPhone in maniera comoda e sicura.